Skip links

La Comunità

La comunità  nasce per dare nuovo input alla cerealicoltura del Vastese (area delle ex comunità montane Medio e Alto Vastese).
Il territorio, da sempre caratterizzato paesaggisticamente da medio piccoli seminativi alternati e incastonati tra uliveti, orti, vigneti e boschi è al momento considerata l’area di migliore conservazione paesaggistica abruzzese dei seminativi arborati (Aurelio Manzi in Storia dell’ambiente nell’Appennino Centrale).

I promotori confidano nell’adesione degli agricoltori sensibili al modello di valorizzazione proposto dalla Comunità di progetto, dei Comuni dell’area geografica coinvolta, dei trasformatori che vogliano proporre prodotti legati alle materie prime del territorio e dei consumatori interessati a fruire della filiera corta che si cercherà di strutturare.